Cronaca

​Noemi, domani l'autopsia poi i funerali. Verso l'archiviazione per l'indagine sul padre del ragazzo


CRONACA Si va verso l'archiviazione per l'indagine che pende in capo al padre del 17enne reo confesso. Alcun indizio o prova sarebbe emerso a suffragare un suo presunto coinvolgimento. Intanto domani si svolgera' l'autopsia sul corpo della giovane. Mercoledi' i funerali.

Incidente mortale sulla Gallipoli - Leuca, perdono la vita due persone


CRONACA Nello scontro tra una Fiat e una Renault Maurizio Perrone, 56enne di Trepuzzi Ŕ morto sul colpo.Il conducente dell'altra vettura, apparso subito grave, Ŕ deceduto all'ospedale 'Vito Fazzi'

Donne aggredite nel cimitero: incubo scippi a Caprarica e Galugnano


CRONACA Tra le giornate di sabato e domenica, due aggressioni si sono verificate nei cimiteri di Caprarica e Galugnano, dove altrettante donne sono state vittime di uno scippo. Il sindaco di Caprarica, Paolo Greco, promette nuove misure di sicurezza con telecamere nel camposanto.

Il decreto di fermo dell'omicida reo confesso: 'un rapporto burrascoso, conflittuale e violento con il padre'


CRONACA Il pm Anna Carbonara pone in evidenza le problematiche relazionali tra L.M. 17enne di Montesardo (frazione di Alessano) ed il genitore ed il loro ripercuotersi sul fidanzamento con Noemi Durini.

Per la Procura 'un omicidio premeditato'. Intanto, il fidanzato di Noemi fa scena muta innanzi al giudice


CRONACA La Procura nel decreto di fermo ritiene, inoltre, priva di fondamento la tesi del complotto ordito da Noemi Durini per la uccisione della famiglia di L.M. .Il gip, nelle prossime ore deciderÓ se convalidare il provvedimento e quale misura detentiva applicare all'indagato.

Mina Ardone Ŕ tornata a casa, finisce l'incubo per i familiari della ragazzina scomparsa da San Vito dei Normanni


CRONACA E' terminato questa sera l'allontanamento volontario della teenager del comune dell'alto Salento di cui non si avevano notizie da cinque giorni. Sta bene ed ha giÓ riabbracciato i genitori.

Eseguita la Tac sul corpo di Noemi. Forse non Ŕ la pietra l'arma del delitto. Prende forma l'ipotesi del coltello


CRONACA A seguito dell'esame non risulterebbe lo schiacciamento del cranio causato da una pietra. L'autopsia si dovrebbe svolgere martedý. Domani mattina l'udienza di convalida del fermo per il 17enne.
Pagine: 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10